insalata di farro alla contadina

più che ricette quelle estive che caratterizzano i primi piatti freddi sono consigli, suggerimenti.

fondamentalmente una ciotola di riso, farro, orzo, kamut e similari può essere condita in pressoché qualsiasi modo, basta saper fare qualche abbinamento azzeccato, metterci tanta fantasia e perché no svuotare il frigo dagli avanzi.

ecco gli ingredienti di oggi:
farro
tonno in olio evo
wurstel
pomodorini pachino
olive verdi
mozzarella

ed il semplicissimo procedimento:
mentre facciamo bollire il farro così come indicato da confezione (quello che uso io in 10 minuti è pronto) mettiamo in una planetaria (ho scoperto dell’esistenza di questo termine da poco e ho deciso di abusarne) prima il tonno poi i wurstel tagliati a rondelle, i pomodorini pachino tagliati a metà, le olive verdi e per ultima la mozzarella. una volta che il farro sarà pronto, lasciamolo intiepidire qualche minuto e uniamolo agli altri ingredienti.
et voilà, l’insalata è fatta!

insalata di farro alla contadina


planetaria: villeroy & boch
cucchiaio: vintage ikea

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: