insalata di riso, come piace a me

uno dei motivi per cui riesco ancora a sopportare l’estate sono i primi piatti freddi, che amo e di cui non posso fare a meno da maggio a settembre. ne produco in quantità e con svariate basi: dai classici pasta e riso passando per farro e orzo fino ad arrivare al cous-cous e al kamut o ai 5 cereali messi insieme.
di certo, il più classico dei piatti freddi è l’insalata di riso ed ecco di seguito come piace a me!

ingredienti, in ordine di apparizione:
riso carnaroli (basmati ancora meglio)
olio evo
carote
zucchine
piselli
sale
prosciutto cotto a cubetti
wurstel
tonno
fontina (ma anche mozzarella volendo)

e il semplicissimo procedimento:
per prima cosa mettiamo il riso a bollire (nel caso del basmati, massima attenzione a non sforare i tempi, a meno che non vogliate un pastone…). mentre il riso bolle, tagliamo a cubetti carote e zucchine e mettiamole a saltare in padella insieme ai piselli con un goccio di olio evo. in una planetaria, mettiamo il prosciutto cotto a cubetti, il wurstel tagliato a fettine, il tonno sgocciolato e la fontina, sempre a cubetti. quando le verdure saranno pronte saliamole e uniamole agli altri ingredienti nella planetaria, facciamo la stessa cosa con il riso ma subito dopo averlo scolato e ancora bollente, così da rendere la fontina (o la mozzarella che sia) bella filante!

insalata di riso

una volta raffreddato… buon appetito!


ciotola: promenad ikea
tovaglietta: toga ikea

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: